Firenze

FIRENZE: GUIDA ALLE ATTRAZIONI

Ponte Vecchio - Firenze con i bambini

Firenze è tra i capoluoghi per eccellenza di arte e cultura. Infatti offre un’ampissima scelta di attrazioni perfette per una visita in solitaria, in coppia o con tutta la famiglia (QUI troverete qualche idea per chi viaggia con i bambini). Di seguito vi proponiamo una breve guida dei principali luoghi d’interesse.

Cosa troverete? Qualche nota pratica sulle attrazioni di Firenze e il loro costo indicativo. Dato che i costi potrebbero subire variazioni, vi invitiamo in ogni caso a consultare i siti dedicati appena prima della partenza.

Se avete molto tempo a disposizione, la FIRENZE CARD potrebbe fare al caso vostro. Date un’occhiata al nostro articolo per scoprire se e quando la FirenzeCard è la soluzione più conveniente. Se invece il vostro sogno è un weekend a Firenze, prendete spunto da questo articolo per progettare il vostro tour!

E, se anche voi siete stati a Firenze, fateci sapere quale itinerario avete seguito! Saremmo curiosi di ricevere nuove proposte!

1) LE ATTRAZIONI DI PIAZZA DUOMO

Piazza Duomo è un must per chi visita Firenze. L’ingresso alla Basilica di Santa Maria del Fiore è gratuito, mentre sono a pagamento le altre cinque attrazioni della piazza.

Se pensate di visitare tutte le 6 attrazioni, potrebbe farvi comodo il biglietto cumulativo, che vi permette di accedere al prezzo di 18€.In alternativa potreste pensare di acquistare la FirenzeCard (QUI trovate tutte le informazioni).

Il tour di Piazza Duomo comprende:

– Visita della Basilica di Santa Maria del Fiore 

Museo dell’Opera di Santa Maria del Fiore

Cupola del Brunelleschi. NOTE PRATICHE: ricordate che per la Cupola è obbligatorio prenotare data e orario della visita (a seconda della modalità di prenotazione vi viene richiesto di prenotare online o sul posto). La salita prevede circa 460 scalini senza la possibilità di ascensore.

Campanile di Giotto. NOTE PRATICHE: la salita prevede 414 scalini senza la possibilità di ascensore e si raggiunge un altezza di 85 metri.

Battistero di San Giovanni

Cripta di Santa Reparat

Duomo di Santa Maria del Fiore
Duomo di Santa Maria del Fiore

2) I MUSEI

Inutile dire che gli amanti dei musei adoreranno Firenze. Vi proponiamo qui l’elenco dei principali musei della città. Ricordate che se volete visitare più di due musei potrebbe essere conveniente acquistare la FirenzeCard. Nel nostro articolo troverete tutti i dettagli su questo pass per la città.

  • GALLERIA DEGLI UFFIZI

Gli Uffizi sono uno dei musei più conosciuti e apprezzati al mondo. I corridoi ospitano statue classiche dalla bellezza senza tempo e i soffitti affrescati vi lasceranno a bocca aperta. Tra le tante opere d’arte riconoscerete alcuni capolavori di Tiziano, Filippo lippi, Michelangelo, Caravaggio, Masaccio e Leonardo da Vinci. Vi segnaliamo quella che secondo noi è la sezione più bella (e per questo probabilmente la più famosa) : la sala dedicata alle opere di Botticelli. Vedere “La Primavera” e “La Nascita di Venere” dal vivo non ha prezzo.

DOVE: Piazza degli Uffizi, 6

COSTO: Intero 12€, ridotto (per ragazzi tra i 18 e i 25 anni cittadini UE) 2€. L’ingresso è gratuito per i minorenni, portatori di handicap e studiosi (per maggiori dettagli, vi invitiamo a visitare il sito dedicato). Ricordate che a questi prezzi si aggiungono 4€ in caso di prenotazione anticipata

"La Primavera" di Botticelli
"La Primavera" di Botticelli
  • PALAZZO PITTI

La collezione di Palazzo Pitti comprende 6 musei: Galleria Palatina, Galleria d’Arte Moderna, Tesoro dei Granduchi, Museo della Moda e del Costume, Appartamenti Imperiali e Reali. Palazzo Pitti si affaccia sui meravigliosi Giardini di Boboli, luogo che vi consigliamo di visitare se viaggiate con i bambini. Per qualche consiglio sui luoghi adatti ai più piccoli trovate qui qualche idea con i relativi costi.

DOVE: Piazza De’ Pitti, 1

COSTO: Intero 10€, ridotto (per ragazzi tra i 18 e i 25 anni cittadini UE) 2€. L’ingresso è gratuito per i minorenni, portatori di handicap e studiosi (per maggiori dettagli, vi invitiamo a visitare il sito dedicato). A questa tariffa si aggiungono 3€ per la prenotazione anticipata

MUSEO DEL BARGELLO

Il Museo Nazionale del Bargello ospita alcune tra le opere più celebri di Donatello, Michelangelo, Brunelleschi e Cellini. Il museo è suddiviso su tre piani ed è situato all’interno del Palazzo del Podestà, la primissima sede delle cariche pubbliche costruito intorno al 1250.

DOVE: Via del Proconsolo, 4

COSTO: Intero 8€, ridotto (per ragazzi tra i 18 e i 25 anni) 2€ e gratuito per i minorenni.

  • GALLERIA DELL’ACCADEMIA

La Galleria dell’Accademia è uno dei musei più visitati al mondo ed è il museo che conserva più opere di Michelangelo. Tra le tante opere è impossibile non menzionare il famosissimo David, celebrato in tutto il mondo come una delle sculture più belle della storia, simbolo di forza, bellezza e perfezione. Oltre alle opere d’arte troverete anche il Museo degli Strumenti Musicali.

DOVE: Via Ricasoli, 58

COSTO: Intero 12€, ridotto (per ragazzi tra i 18 e i 25 anni cittadini UE) 2€. L’ingresso è gratuito per i minorenni, portatori di handicap e studiosi (per maggiori dettagli, vi invitiamo a visitare il sito dedicato)

David di Michelangelo (copia)
David di Michelangelo (copia)

PALAZZO VECCHIO

Palazzo Vecchio è il simbolo del potere politico di Firenze per eccellenza. Venne disegnato come sede del Consiglio della Repubblica di Firenze. Ancora oggi si può visitare il Salone dei Cinquecento, una meravigliosa sala del 1494 con soffitto a cassettoni in cui il Consiglio, composto da 500 membri, si riuniva. Il Palazzo cambiò volto con l’ascesa dei Medici e si trasformò in una vera e propria corte. La Torre di Arnolfo che sovrasta l’edificio è diventata un simbolo di Firenze.

DOVE: Piazza della Signoria

COSTO: E’ possibile visitare sia il Palazzo sia la Torre. 

– Ingresso a Palazzo Vecchio: intero 10€, ridotto 8€

– Salita alla Torre di Arnolfo con camminata di ronda: intero 10€, ridotto 8€. Tenete presente che la salita alla Torre prevede 406 scalini. Ai bambini sotto i 6 anni non è consentito l’accesso e i minorenni devono essere accompagnat.

– Biglietto Torre e Palazzo Vecchio: Intero 14€, ridotto 12

3 – LE CHIESE

Firenze è sede di numerosissime Chiese. Di seguito vorremmo elencarvi quelle che ci sono piaciute maggiormente e dove vi consigliamo una visita.

Santa Maria del Fiore (vedete sopra nella sezione Piazza Duomo)

San Lorenzo e le Cappelle Medicee. COSTO: l’ingresso al monumento sepolcrale della famiglia Medici costituito da cripta, Cappella dei Principi e Sacrestia Nuova costa 8€ intero e 2€ ridotto. Vi segnaliamo che la Sacrestia Nuova fu realizzata da Michelangelo, che lavorò alle statue delle tombe di Lorenzo e Giuliano de’ Medici.

Basilica di Santo Spirito. L’ingresso alla Chiesa è gratuito. Ricordate che la Chiesa è situata oltre il fiume Arno (Piazza di Santo Spirito, 30).

Santa Croce. COSTO: L’accesso alla cripta e alle cappelle costa intero 8€, ridotto 6€

Santa Maria Novella. COSTO: L’ingresso alla Chiesa, al museo e al chiostro costa 5€ intero e 3,50€ ridotto.

Santa Maria Novella
Santa Maria Novella

Raccontateci la vostra esperienza a Firenze e fateci sapere cosa vi è piaciuto di più di questa splendida città.

Date un’occhiata ai nostri articoli correlati per prendere spunto per la vostra prossima gita: Firenze con i bambini, FirenzeCard quando conviene, un weekend a Firenze e non dimenticate di seguirci su Instagram e YouTube!

Se state organizzando un tour delle città europee, non perdetevi i nostri articoli su Londra! Qui scoprirete tutto sulla Torre di Londra e qui vi raccontiamo il nostro tour sul London Eye.