Trucchi e consigli

LO SPAGNOLO PER VIAGGIARE

Paella

Se avete paura di perdervi per le vie di Madrid o di non riuscire a trovare l’uscita dell’aeroporto di Valencia, abbiamo pensato per voi un mini frasario di spagnolo. Qualche piccola regola di grammatica, alcuni trucchetti sulla pronuncia e dei consigli per semplificare i suoni della lingua spagnola.

Qualsiasi sia il vostro livello di spagnolo, non preoccupatevi! Vogliamo offrire una base per chi, come noi, ama viaggiare e vuole provare a cavarsela anche all’estero. Troverete qui le frasi che ci sono tornate più utili nei nostri viaggi.

Se volete prendere spunto per creare il vostro itinerario in terra spagnola, date un’occhiata al nostro tour di Tenerife (QUI trovate anche il nostro video YouTube).

In volo verso Tenerife
In volo verso Tenerife

1 – CHIEDERE INDICAZIONI DI LUOGHI

1)  Mi scusi, dov’è …? = Perdone, donde està ….?

– la stazione = la estaciòn (nota: “CI” si legge con la lingua tra i denti, il suono è più simile a “SI”)

– l’aeroporto = el aeropuerto

– la spiaggia = la playa

– la città = la ciudad (nota: ancora il gioco “CI”-“SI” con lingua tra i denti)

– il ristorante = el restaurante

– la via = la calle (nota:”LL” ha una pronuncia più simile alla “I”) 

– il parcheggio = el aparcamiento

2) Potrebbe dirmi dove posso …? = Podrìa decirme donde puedo …? (nota: “CI” – “SI” con lingua tra i denti)

– noleggiare un auto = alquilar un coche (due note: “QUI” si pronuncia “CHI” – “alchilar” mentre “CHE” si pronuncia “CE” – “coce”)

– prendere il pullman = tomar el autobus

– prendere i bagagli = coger las maletas (nota: la pronuncia di GE, GI e J è piuttosto particolare ma per poter farsi capire in un aeroporto durante un viaggio fingiamo di avere un H al posto di “G” o “J” – “coher”)

– trovare un ufficio informazioni/ turistico= encontrar una oficina de informaciòn/ de turismo (nota: “CI” – “SI” con lingua tra i denti)

2 – CHIEDERE INFORMAZIONI / PRENOTARE

HOTEL

Vorrei prenotare una stanza … Quisiera reservar una habitaciòn … (note: “QUI” lo pronunciamo “CHI” e “CI” diventa un “SI” con la lingua tra i denti)

– doppia = doble

– singola = individual

– con prima colazione = con desayuno

con un letto supplementare = con cama extra 

 

RISORANTE

1) Vorrei prenotare un tavolo .. = quisiera reservar una mesa .. (nota: “QUI” si pronuncia “CHI”)

– per due / tre / quattro = para dos / tres / cuatro

2) Avete un tavolo .. ? = Tienen ustedes una mesa.. ?

3) Scusi, cameriere, può portarmi .. ? = Perdone, senor, podrìa traerme .. ?

– acqua naturale / frizzante = agua sin gas / con gas

– un caffè/ caffè macchiato = un café/ cafè cortado

– il menu del giorno = el menu del dìa

– un panino con prosciutto e formaggio = un bocadillo con jamòn y queso (note: la doppia L “LL” si pronuncia “I”, la “J” può essere sostituita da un “H” e “QUE” si pronuncia “CHE” – “un bocadiIo con Hamon y CHEso)

– il conto = la cuenta

IN AROPORTO

1) A che ora parte il volo 3 diretto a .. ? = A què ora sale el vuelo 3 para .. ?

2) Dove arriva questo autobus = Donde llega este autobiùs? 

3) Vorrei un biglietto per.. = Quisiera un billete para..

4) I miei bagagli non sono arrivati. A chi posso rivolgermi? = Mis maletas no han llegato. A quien puedo dirigirme? (note: “LL” si pronuncia “I”. “QUI” si pronuncia “CHI” e “GE” suona come “HE”)

3 – PAGARE

 Quanto costa .. ? = Cuanto cuesta .. ?

– questa escursione = esta excurciòn (nota: la pronuncia di “CI” è simile a “SI” con la lingua tra i denti)

– il pranzo = la comida

– il biglietto = el billete (nota: “LL” si pronuncia “I”)

Paella
Paella

Listos para el pròximo viaje ???? (pronti per il prossimo viaggio?)

Se siete alla ricerca di un’ispirazione, data un’occhiata ai nostri articoli su Tenerife e al nostro video su Youtube! E se dovete preparare le valigie, non perdetevi la nostra lista delle cose che non possono mancare!

Lasciate i vostri commenti se questo articolo vi è stato utile!

Se state pianificando un tour dell’Europa, date un’occhiata anche alle altre tappe del nostro viaggio: qui trovate il nostro weekend a Firenze e qui vi raccontiamo il nostro tour dei parchi di Londra.